Le terapie laser stanno acquisendo sempre maggiore importanza anche nella medicina dentaria.

Nel nostro studio utilizziamo due laser a diodo e un laser CO2, adatti a diverse applicazioni.

Per esempio, per piccoli interventi chirurgici come la recisione del frenulo labiale, il laser permette di evitare fastidiosi punti di sutura e non lascia alcuna cicatrice.

Inoltre il laser consente di trattare varie patologie quali afte, herpes, e colletti sensibili, riducendo il dolore e la comparsa di recidive. Anche le tasche gengivali infiammate possono essere disinfettate con l’impiego del laser, ottenendo una riduzione durevole degli agenti patogeni.